1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
 
Istituto di Istruzione Superiore Aldini Valeriani Sirani

La scuola

Menu di sezione

Contenuto della pagina
 "La Comunicazione come elemento differenziante nell'era dell'Azienda 4.0"
"La Comunicazione come elemento differenziante nell'era dell'Azienda 4.0"

"La Comunicazione come elemento differenziante nell'era dell'Azienda 4.0"

Associazione Meccanica Ŕ lieta di annunciare il seguente corso di aggiornamento gratuitoper i propri associati
"La Comunicazione come elemento differenziante nell'era dell'Azienda 4.0"
Quando prodotti e informazioni si trovano in rete, cosa fa la differenza fra un'azienda e un'altra?
Il messaggio virtuale - LA MAIL - deve essere esente da possibilitÓ di interpretazione.
Presso Istituto Aldini Valeriani Aula 113 - Via Bassanelli 9/11 - Bologna Mercoledý 13 e Giovedý 14 marzo 2019 dalle 14:30 alle 18:00
Relatore: Piero Mazza Personal Coach Il mercato Ŕ incontinua evoluzione. La velocitÓ di trasformazione Ŕ in continua crescita. In questo inevitabile e frenetico fluire, i numeri che evidenziano lo spostamento del mercato in rete - e quindi del business - sono impressionanti e in espansione esponenziale.
Inevitabilmente questo comporta alle aziende e a tutti coloro che ci lavorano - nessuno escluso- una necessitÓ di adattamento, se non addirittura il superamento di sÚ stessi e delle proprie competenze, per rimanere concorrenziali.
Pu˛ sembrare fuori luogo, ma oggi la maggior percentuale di business si muove attraverso un fattore fondamentale: la comunicazione. E la cosa veramente inquietante Ŕ che,in questa frenesia, a fare la differenza non Ŕ pi¨ soltanto il venditore, il rappresentante o l'agente di commercio, ma chiunque, all'interno dell'azienda, comunichi qualcosa. Il soggetto della transazione diventa "la relazione".
Le paratie che permettevano ad ogni risorsa di rimanere pacificamente ed esclusivamente nel proprio ambito si sono spezzate e oggi, proprio nell'azienda 4.0, tutti diventano compartecipi al business della propria azienda.
Ognuno nel proprio settore.
Le relazioni diventano sempre pi¨ la principale merce di scambio, ma - ed Ŕ proprio questala sfida - spesso la stessa comunicazione Ŕ fatta di pochi attimi.
La comunicazione veloce passa sempre pi¨ attraverso messaggi brevi, principalmente mail o chat interne.
Chiunque, qualunque persona, le legga o le scriva non Ŕ un robot distaccato dal proprio sentire. Egli Ŕ chiamato a "imparare" a raggiungere l'obiettivo, lasciando alle parole scritte un'unica possibilitÓ di interpretazione.


CONTENUTIDEL CORSOě Analisi dello spostamento del business inrete
ě PerchÚ l'attenzione alla comunicazione mail
ě Personalizzazione della comunicazione: l'incaglio del vocabolario personale
ě L'ascolto: il fattore con la % maggiore di caduta del risultato e del business
ě Essere concorrenziali attraverso la comunicazione
ě La velocitÓ non comporta perdita di dati etecnicismi
ě La catena produttiva si ribalta: la fine dei dinosauri
NOTE DI METODO Durante il corso,oltre ai temi del giorno elencati, analizzeremo alcune forme comunicative personali al solo scopo di esercitarci maggiormente all'obiettivo proposto.
╚ richiesto aipartecipanti di portare 3 mail stampate , se possibile con invio e risposta - i destinatari e i mittenti rimarranno anonimi- che hanno comportato risposte emotive o automatiche degne di nota, ricevuteda colleghi, aziende o qualsivoglia altro settore.
NUMERO PARTECIPANTI AL CORSO Massimo 20
DOCENTE DEL CORSO Piero Mazza,Master Gestalt Counselor e Personal Coach da oltre 25 anni. La sua esperienza si estende su tutto il territorio nazionale. Collabora con il Tribunale diFerrara e gli ospedali del territorio. Lavora a Roma per una societÓ delMinistero del Lavoro per la creazione dei Centri per l'Impiego e per l'analisie l'esportazione delle "best practice" negli stati europei. Crea percorsi ad hoc e soluzioni alle criticitÓ aziendali. Esperto di progetti riguardanti il "passaggio generazionale", "l'intelligenza emotiva", il team-buildinge le ristrutturazioni societarie. Ha scritto articoli sulle crisi identitarie,di coppia e diversi libri sulla formazione continua.
http://www.pieromazza.itpiero@pieromazza.it cell. 339.3932516
COME ISCRIVERSI AL CORSO Al momentodell'iscrizione Ŕ richiesto un contributo di Ç 20,00 per le spese di segreteria che saranno da versare indipendentemente dall'eventuale mancata frequenza.


Per l'iscrizione
entro venerdý 08marzo 2019 fino ad esaurimento dei 20 posti disponibili. La partecipazione al corso Ŕ riservata ai Soci.


Si pu˛ disdire la propria prenotazione direttamente dalla e-mail di conferma ordine ricevuta da Eventbrite



Docentie Studenti degli ISTITUTI ISTRUZIONE SUPERIOREpotranno frequentare gratuitamente anche
se non associati: necessita prenotazione impegnativa con indicazione Istituto di appartenenzaAssociazione Meccanica e CETIP Studio Traduzioni rilasceranno ai partecipanti un attestato di frequenzache Ŕ un utile supporto per autocertificare crediti formativi secondo le regole dell'ordine professionale di appartenenza.
Cordiali saluti
Il Presidente
Ing.Francesco Monari