1. Contenuto della pagina
  2. Menu principale di navigazione
  3. Menu di sezione
AVS Home
 
Istituto di Istruzione Superiore Aldini Valeriani Sirani

Didattica

Menu di sezione

Contenuto della pagina
Logo ITS Maker

ITS MAKER BOLOGNA

Istituto Tecnico Superiore

 
 

L' ITSMAKER - Istituto Superiore Meccanica Meccatronica Motoristica e Pakaging - nasce dall'unione delle tre Fondazioni ITS di Bologna, Modena e Reggio Emilia nel settembre 2013, diventando  il cuore del polo tecnologico di area meccanica e meccatronica della Regione Emilia Romagna,  il più grande ITS a livello nazionale.

Gli ITS sono "scuole di tecnologia" nate per iniziativa del Ministero dell'Istruzione nel 2011 con l'obiettivo di realizzare percorsi formativi altamente professionalizzanti per giovani diplomati. I corsi post-diploma sono gratuiti, di durata biennale, ed hanno l'obiettivo di dare risposta alle esigenze delle persone e ai fabbisogni formativi e professionali delle imprese del territorio. 

ITSMAKER ha inoltre il compito di promuovere e diffondere la cultura tecnica e scientifica, con l'obiettivo di assicurare la formazione di figure altamente specializzate che rispondano alla domanda di occupazione proveniente da settori strategici della nostra economia.

La sede legale è a Bologna ma la Fondazione opera, a livello provinciale, nelle  tre sedi distaccate  di Bologna, Modena e Reggio Emilia.

Ragazzi al lavoro
 
 

Scuole di tecnologia

Ragazzi al lavoro
  • Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS)  sono una nuova articolazione dell'Istruzione italiana: nascono per iniziativa del Ministero dell'Istruzione ( D.P.C.M. del 25 gennaio 2008) con l'obiettivo di formare figure professionali ad alto contenuto innovativo e tecnologico.
  • Rappresentano in Italia uno strumento "nuovo" di formazione post secondaria terziaria  e sono deputati  a svolgere corsi biennali di alta specializzazione per la formazione di Tecnici Superiori nelle aree tecnologiche  strategiche  per lo sviluppo economico e la competitività del nostro paese.
  • Sono costituiti secondo la forma della Fondazione di partecipazione che comprende  imprese, università, scuole, enti di formazione, centri di ricerca ed enti locali.
 
 

La rete regionale

Gli ITS sono organizzati su scala provinciale ma in una logica di sistema regionale.
Dei 63 ITS presenti in Italia, 7 sono in Emilia-Romagna e fanno parte della Rete Politecnica regionale, con l'obiettivo di:

Il polo ITS della Meccanica regionale è rappresentato dall'ITS MAKER di Bologna con le tre sedi distaccate:

Bologna

Automazione Industriale:
Corso "Tecnico superiore per l'automazione e il packaging"

 

Modena:

Meccanica e Materiali:
Corso "Tecnico superiore dei materiali per la progettazione e produzione meccanica"
Motoristica:
Corso "Tecnico superiore per l'innovazione di processo e di prodotto con specializzazione in motori endotermici, ibridi ed elettrici"

 

Reggio Emilia:

Meccatronica:
Corso "Tecnico superiore per l'innovazione di processi e di prodotti meccanici con specializzazione in meccatronica"

 
 

A chi è rivolto?

Ragazzi e insegnante al lavoro

Il corso, di durata biennale, si rivolge ai diplomati della scuola secondaria superiore, anche in possesso di diploma conseguito all'estero e riconosciuto in Italia.
L'ammissione al corso è subordinata al superamento di una prova di selezione. E'necessario presentare una domanda di iscrizione alle selezioni in base a quanto stabilito dall'Avviso pubblicato annualmente dalla Fondazione. L'Avviso stabilisce i tempi, le modalità ed i criteri di selezione.
Al termine del corso è previsto un esame finale, al superamento del quale viene rilasciato un diploma  di tecnico superiore con l'indicazione dell'area tecnologica e della figura nazionale di riferimento (V livello EQF).
Frequentato con esito positivo, il corso viene equiparato al periodo di praticantato richiesto per potere partecipare agli esami di stato per l'abilitazione alla professione di Perito Industriale

Il corso è finanziato dalla Regione Emilia Romagna ed è gratuito

 
 

Com'è organizzato l'ITS

  • Si articola in quattro semestri per un totale di  2000 ore di cui circa il 40% di tirocinio formativo presso le più importanti aziende di ambito meccanico del nostro territorio.
  • Prevede l'attivazione di corsi iniziali di riallineamento (meccanica, elettronica ed Inglese) che tengono conto delle conoscenze in ingresso dei partecipanti ammessi.
  • Ha frequenza obbligatoria con una partecipazione minima dell'80%.
  • E' fortemente orientato alla cultura del "saper fare" e al lavoro ed è incentrato su una didattica di tipo pratico- laboratoriale che prevede l'alternanza di lezioni teoriche in aula e in azienda, esercitazioni e lavori di gruppo in laboratorio, visite e project work in azienda.
  • La maggioranza delle docenze è affidata a professionisti provenienti dal mondo del lavoro.
  • Tecnici aziendali specializzati nel settore della meccanica, elettronica applicata e automazione industriale intervengono  sin dalla fase di progettazione della didattica e affiancano i ragazzi nelle attività di aula, di tirocinio e di project work in azienda.
Studente al lavoro su postazione CNC
 
 
Lezione in laboratorio
 

L'offerta formativa

L'ITS a Bologna

Tecnico superiore per l'automazione e il packaging
E' una figura professionale specialistica di alto profilo, capace di intervenire in modo responsabile su aspetti e problematiche relative all'automazione del processo produttivo. 
Attraverso una formazione completa e a largo spettro, sia teorica che applicativa, al termine del percorso il Tecnico rappresenterà una figura polivalente e trasversale rispetto ai diversi comparti e impianti produttivi, indipendentemente dalle caratteristiche del prodotto. 
Lo sbocco professionale è rappresentato da aziende che producono sistemi automatici o che li utilizzano nel loro ciclo produttivo, ove può trovare impiego nelle diverse aree; dall'ufficio tecnico all'ufficio documentazione, dalla logistica all'assicurazione qualità, dalla messa a punto di progetti prototipali nelle aree di R&S all'assistenza tecnica di post vendita, in una prospettiva concreta di crescita professionale.

 

L'ITS a Modena

Tecnico superiore dei materiali per la progettazione e produzione meccanica
Opera sulla progettazione e sull'industrializzazione di processi/prodotti meccanici, dalle basi economiche e normative a tutti gli aspetti del design, delle proprietà dei materiali utilizzati, fino all'utilizzo dei software di rappresentazione e simulazione.
Il Tecnico rappresenterà una figura polivalente e trasversale rispetto ai diversi comparti e impianti produttivi, indipendentemente dalle caratteristiche del prodotto.
Lo sbocco professionale è rappresentato da tutte le aziende del settore produttivo meccanico, automobilistico, specialistico per innovazione e materiali.

Tecnico superiore per l'innovazione di processo e di prodotto con specializzazione in motori endotermici, ibridi ed elettrici
Opera nell'ambito delle nuove tecnologie, del controllo e della gestione del veicolo con specializzazione nei motori endotermici, ibridi ed elettrici.
Integra competenze diverse, dalla meccanica alla fluidodinamica, dall'elettrotecnica all'elettronica e alla controllistica.  Conosce e gestisce le problematiche di collaudo, controllo e calibratura delle prestazioni del motore, di gestione della strumentazione di misura, di sperimentazione al banco prova. Gestisce e controlla i sistemi di diagnostica, di analisi di dati numerici o sperimentali ed organizza tali dati in report efficaci.  
Trova collocazione all'interno di aziende del settore automotive, di imprese dell'indotto produttrici di componenti e di aziende distributrici della filiera.

 

L'ITS a Reggio Emilia

Tecnico superiore per l'innovazione di processi e prodotti meccanici con specializzazione in meccatronica
Opera sulla progettazione, sulla programmazione della produzione e sull'industrializzazione di processi/prodotti meccanici.
Conosce le basi economiche e normative, tutti gli aspetti della progettazione e del design, fino all'utilizzo dei software di rappresentazione e simulazione. Coniuga diverse tecnologie, quali la meccanica, l'elettronica e l'informatica per agire nella definizione e documentazione di processi, progettazione e realizzazione di prodotti ed impianti, controllo, preventivazione guasti, manutenzione e testing degli stessi. Collabora con la direzione commerciale intervenendo per la soluzione di problematiche tecniche che emergono nel post vendita.
E' in grado di interagire ed inserirsi con strutture tecniche e tecnologiche del contesto manifatturiero in cui si trova ad intervenire.


Informazioni e contatti

Sito ITS di Bologna:
http://www.itsmaker.it  [link a sito esterno]

Contatti:
sedebologna@itsmaker.it

 

I soci fondatori

Le imprese

  • A.E.B. S.P.A.
  • BEMA S.R.L.
  • BUCHER HYDRAULICS S.P.A.
  • CAPRARI S.P.A.
  • CASARINI S.R.L.
  • CLEVERTECH S.R.L.
  • CMS S.P.A.
  • CNH INDUSTRIAL ITALIA S.P.A.
  • COMER INDUSTRIES S.P.A.
  • CORGHI S.P.A.
  • D-ENTITY S.R.L.
  • ELETTRIC 80 S.P.A.
  • ELETTROMECCANICA TIRONI S.R.L.
  • FERRARI S.P.A.
  • G.D S.P.A.
  • GALVANICA NOBILI S.R.L.
  • I.M.A. S.P.A.
  • I.S.T. ITALIA SISTEMI TECNOLOGICI S.R.L.
  • LODI LUIGI & FIGLI S.R.L.
  • LOGIT SOCIETA' COOPERATIVA
  • LOMBARDINI S.R.L.
  • MALAGOLI ALDEBRANDO S.R.L.
  • MARCHESINI GROUP S.P.A.
  • MARGEN S.R.L.
  • MASS. S.P.A.
  • OGNIBENE POWER S.P.A.
  • PIACENTINI S.P.A.
  • QONSULT S.P.A.
  • REGGIANA RIDUTTORI S.R.L.
  • S.E.I. S.R.L.
  • SACMI IMOLA SC
  • SALAMI S.P.A.
  • S.C.E. S.R.L.
  • TEC EUROLAB S.R.L.
  • TISSUE MACHINERY COMPANY S.P.A.
  • WALVOIL S.P.A.

Le scuole

  • IIS FRANCESCO ALBERGHETTI
  • IIS ALDINI VALERIANI-SIRANI
  • IIS CATTANEO DALL'AGLIO
  • IIS PIERO GOBETTI
  • IIS CASTELNOVO NE' MONTI
  • IIS LEOPOLDO NOBILI
  • IS SILVIO D'ARZO
  • ITIS FERMO CORNI
  • ITS LUIGI EINAUDI
 

I centri di formazione

  • CENTRO SERVIZI PMI 
  • CIS SCUOLA D'IMPRESA 
  • CNI - ECIPAR
  • ECIPAR FORMAZIONE E SERVIZI INNOVATIVI PER L'ARTIGIANATO P.M.I. 
  • EDSEG Città dei Ragazzi 
  • FONDAZIONE ALDINI VALERIANI 
  • FORM ART
  • IAL INNOVAZIONE APPRENDIMENTO LAVORO EMILIA ROMAGNA 
  • I.F.O.A. 
  • NUOVA DIDACTICA

Le Università

  • FONDAZIONE DEMOCENTER-SIPE
  • UNIVERSITA' DI BOLOGNA, Dipartimento Ingegneria Industriale
  • UNIVERSITA' DI MODENA E REGGIO EMILIA, Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Civile e Dipartimento di Scienze e Metodi dell'Ingegneria
 

Le istituzioni

  • Comune di Bologna
  • Comune di Bomporto
  • Comune di Imola
  • Comune di Modena
  • Provincia di Bologna
  • Provincia di Reggio Emilia

Altri enti

  • COLLEGIO DEI PERITI INDUSTRIALI E DEI PERITI INDUSTRIALI LAUREATI di Reggio Emilia
 

I Soci partecipanti